“A victim’s a mark/a sweat box is a small club, your tick is your heart” (Big L)


Marc Johnson (with a c, not with a k) is very far from being a victim. He will make you a victim of his style and you will end up in love with it regardless. I know this for sure. It’s with sincere pleasure that I’m reviewing the Marc, his Lakai Footwear pro model that just dropped in stores these days, so told me Franz H from Fresco Distribution. The Marc is a sneaker that didn’t forget that you, like him, like to skate a lot. This means that we are not in presence of one of these so called “lifestyle shoes” but this one has been designed with skateboarding in mind. Just looking at the first picture you should understand this. Peep that sole. Don’t you agree that there is nothing more grippy than this simple yet effective sole design?! Flexible since you first break it in and lightweight, this is a winner at first contact. And again, skateboarders know how tedious is that problem of ripping constantly their laces, that’s why the Marc has two options, having an additional eyestay for lace protection from the grip tape action. It’s almost all suede, like every pair of skate kicks should be and that vulcanized construction with with crated midsole will sure give improved support to your feet. Some more stability and protection come from the fact that it’s an “almost mid” sneaker, a little bit taller than your average skate shoe. Why did I use the word average I don’t know, since MJ skateboarding is far from average. He is now hard at work to drop his Pretty Sweet part, the much awaited video from the untouchable crew formed by both Girl and Chocolate skateboards squadroons, whose premiere will on November 16th. So most definitely Marc Johnson won’t be gone til november, he is filming the next level of tech skateboarding for your lurking pleasure. Known for his textbook style and his technical finesse, I’m not here to guarantee that the secret of his skateboarding level gotta be the shoes but if you skate the Marc you sure are getting off on the right foot.


Marc Johnson (con la c, non con la k) è molto lontano dall’essere una vittima. Renderà te una vittima del suo stile e finirai ad innamorartene, a prescindere da tutto. Lo so di certo. E’ con sincero piacere che sto recensendo la Marc, il suo pro model per Lakai Footwear che è appena arrivato nei negozi in questi giorni,da quanto mi ha detto Franz H di Fresco Distribution. La Marc è una sneaker che non si è dimenticata che tu, come lui, ami tanto skateare. Questo signiica che non siamo in presenza di una cosiddetta “scarpa lifestyle” ma questa è stata disegnata pensando allo skateboarding. Dovresti capirlo già dalla prima fotografia. Guarda quella suola. Non sei d’accordo che non esiste nulla che grippa di più di un design della suola così semplice ma efficace?! Flessibile sin da quando la metti la prima volta e leggera, ha vinto tutto al primo contatto. E poi, gli skateboarders sanno quanto sia fastidioso il problema di strappare costantemente i loro lacci, ecco perché la Marc ha due opzioni, avendo degli occhielli aggiuntivi per la protezione dei lacci contro l’abrasione del grip tape. E’ quasi tutta scamosciata, come ogni paio di scarpe da skate dovrebbe essere e quella struttura vulcanizzata con soletta interna ingabbiata darà di certo un supporto migliore ai tuoi piedi. Maggiore stabilità e protezione arrivano dal fatto che sia una sneaker “quasi mid”, un pochino più alta di una skate shoe ordinaria. Non so come mai ho usato la parola ordinaria, dato che lo skateboarding di MJ e molto lontano da tale definizione. Ora sta lavorando duramente alla realizzazione della sua video part in Pretty Sweet, il video attesissimo della crew intoccabile formata dai team Girl e Chocolate skateboards, la cui première è prevista per il 16 novembre. Quindi sicuramente Marc non sarà gone til November, sta filmando il livello successivo dello skateboarding tech per il tuo piacere visivo. Conosciuto per il suo stile perfetto e la sua finezza tecnica, non ti garantisco che il segreto del suo livello di skateboarding gotta be the shoes ma se skatei con le Marc stai partendo col piede giusto.

Add Comment