“I almost gave my life to what the dice do/yeah man, throwin them bones” (Nas)

You have seen Bones Hardcore Bushings and you have seen a Bones “Original” t-shirt here already. This is not bad at all but I think it’s about time to focus on the main Bones item now: Bones Swiss Bearings. May I talk to you like you never stepped on a skateboard? Do you mind? These bad boys that you see here hanging on the neck of Roberta C are 8 bearings and 4 spacers. You need two bearings in each wheel and a spacer among the two. This is made in order to keeps the two totally parallel. There are 90% (or more) of skaters that don’t use these spacers, thinking that the shape of the wheel is more than enough to keep them in a proper position. I’m not here to argue: let’s say that it works anyway but… with spacers it’s a bit better. Swiss precision manufacturing is what separates these bearings from the rest. While other companies tend to impress you with flashy packaging, these bearings rely on the facts: they’re the best around. Bones Bearings range includes 7 products, each one at a different level of precision but this here is the best seller in the States, probably because of the quality price rate that makes more affordable compared to the others that are, let’s say, a little bit exclusive. Beside the sticker, also included in this package are the instructions on how to clean these but honestly I think I never cleaned a set of bearings in my life: once they roll bad I change them. Is this the beginning of a new fast and clean life? (Still life pictures courtesy of Beatrice Sugliani)


Qui hai già visto i Bones Hardcore Bushings e hai visto una t-shirt Bones “Original”. Non è niente male ma penso che sia arrivato il momento di focalizzare sul principale articolo di Bones ora: Bones Swiss Bearings. Posso parlarti come se tu non avessi mai messo piede su uno skateboard? Ti spiace? Questi pezzi che vedi ciondolare qui sul collo di Roberta C sono 8 cuscinetti e 4 distanziatori. Hai bisogno di 2 cuscinetti in ogni ruota e uno spaziatore tra i due. Quest’ultimo è fatto in modo da mantenere i due completamente paralleli. Ci sono il 90% (o più) degli skaters che non mette gli spaziatori, pensando che la forma di una ruota sia più che sufficiente a mantenerli in una posizione corretta. Non sono qui per discutere: diciamo che il tutto funziona comunque ma… con i distanziatori è un po’ meglio. La produzione di precisione svizzera è quello che separa questi cuscinetti dal resto. Mentre altre companies tendono ad impressionarti con delle confezioni accattivanti, questi cuscinetti si affidano ai fatti: sono i migliori in circolazione. La gamma di Bones Bearings include 7 prodotti, ciascuno con un livello di precisione differente ma questo è il best seller negli States, probabilmente a causa del rapporto qualità prezzo che li rende più abbordabili confronto agli altri che sono, diciamo, un po’ più esclusivi. A parte l’adesivo, incluso in questa confezione ci sono anche le istruzioni su come pulirli ma onestamente credo di non aver mai pulito un set di cuscinetti in vita mia: una volta che girano male li cambio. Che sia l’inizio di una nuova vita fast and clean? (Foto still life a cura di Beatrice Sugliani)

Add Comment