“The liquid soluble that made up the chemistry/a gaseous element, that burned down your ministry” (GZA)

Element has a few collections for you to choose, I told you this more than once. Element Emerald is my favourite. Not because others aren’t as good as this, but because this one fits my lifestyle. My grown up lifestyle that is. I don’t really feel to conform to the way of the masses but at the same time I always feel the need to tell people what I’m into. I’m into snakes! I love to chop their head off with a liquid sword after fine hunting: I’m always ready to attack when a snake is around. In hip hop slang a snake is somebody with two faces, a fake friend or a snitch if you prefer. That’s the graphic element that drew my attention. Aren’t caps with animal print visors hot now? Put a snake on your tee then, like Valentina T did here. For this design, Element had the pleasure to collaborate with Jon Contino. Our New Yorker artist friend likes calligraphy and freehand drawing to a point that he makes the real artist stand out, no computer generated fonts here. With a “classic American” approach to design it’s not a surprise that he can include Ford and Zippo among his clients. Plus he is from New York, a city that is on the same coast where Element c.e.o. and founder Johnny Schilleref was born. Made of organic cotton, this Axes t-shirt conforms to Element Emerald program: it’s conscious by nature. You see here the lovely burgundy/orange color but are you conscious that there are two other colors available on Element Europe website?!


Element ha più di una collezione da scegliere per te, te l’ho detto più di una volta. Element Emerald è la mia preferita. Non perché le altre non siano valide quanto questa, ma perché questa è adatta al mio stile di vita. Il mio stile di vita da adulto intendevo. Non mi sento proprio di conformarmi a ciò che fanno le masse ma allo stesso tempo sento sempre il bisogno di dire alla gente ciò che mi piace. Mi piacciono i serpenti. Mi piace tagliar loro la testa con una liquid sword dopo averli cacciati per bene: sono sempre pronto all’attacco quando un serpente è in giro. Nello slang hip hop un serpente è qualcuno con due facce, un falso amico o una spia se preferisci. Quello è l’elemento grafico che ha catturato la mia attenzione. I cappelli con le visiere con gli stampati animale sono il top ora? Metti un serpente sulla tua t-shirt allora, come ha fatto qui Valentina T. Per questo design Element ha avuto il piacere di collaborare con Jon Contino. Il nostro amico artista newyorkese apprezza la calligrafia ed il disegno a mano libera fino al punto di rivelare il vero artista, non ci sono font generati da un computer qui. Con un approccio “americano classico” al design, non è una sorpresa che lui possa includere Ford E Zippo tra i suoi clienti. In più è di New York, una città che è sulla costa dove Johnny Schilleref, il direttore generale e fondatore di Element, è nato. Realizzata in cotone organico, questa t-shirt Axes è conforme al programma Element Emerald: è conscia per natura. Qui vedi la colorazione bordeaux/arancio ma sei conscio che ci sono altri due colori disponibili sul sito di Element Europe?!

Add Comment