“I never really liked to play a fool like that/but I love to succeed and see foes fall flat” (Peter Gunz)

If you skated during the mid nineties and you are an original head, the name Mirko Mangum should sound familiar. The smiling Californian technician of the glorious Planet Earth squad is now in charge of this high caliber headwear company that goes by the name of Flat Fitty. Not available in Italy yet, this brand made me open my eyes wide when I saw their booth at Bright last july. I am happy to post today exclusively this Letterman Strapback heavy in craftmanship level and hip hop references. Yes, my hip hop fan reader, you should know the official logo that this cap is paying hommage to. What goes around comes around so if your music inspires somebody, one day you will get some love back in form of a killer cap like this, here on the head of Susy B. This independent brand from Carlsbad is seriously reaching next level with this terry cloth embroidery under its visor. Are we talking details? That red faux leather strap in fourth picture is there to see. Connoisseur material for sure, this doesn’t mean that you can’t randomly appreciate this cap just because of its colors and its shape. Did anybody say shape? The short crown feels alright on the head and the squared visor is not too squared, looking real new. You will get to know Flat Fitty a bit more in the future here on The Maxiemillion: from their eclectic team of musicians and athletes to the Wiz Khalifa collection there is a lot cooking on this side of headwear industry.


Se hai skateato durante la metà degli anni novanta e sei uno degli original, il nome Mirko Mangum dovrebbe suonarti familiare. Il sorridente tecnico Californiano del glorioso squadrone Planet Earth si occupa ora di questa headwear company di elevato calibro che risponde al nome di Flat Fitty. Non ancora disponibile in Italia, questo nome mi ha fatto sbarrare gli occhi quando ho visto il loro booth al Bright lo scorso luglio. Sono lieto di potere postare oggi in esclusiva questo Letterman Strapback con un livello pesante di produzione e referenze hip hop. Si, caro il mio lettore hip hop fan, dovresti conoscere il logo ufficiale a cui questo cappello sta rendendo omaggio. Chi la fa l’aspetti quindi se la tua musicaispira qualcuno, un giorno avrai dell’amore in cambio sotto forma di cappello che spacca come questo, qui in testa a Susy B. Questo brand indipendente di Carlsbad sta raggiungendo il livello successivo sul serio con questo ricamo in spugna sotto la visiera. Stiamo parlando di dettagli? Quel cinturino in ecopelle nella quarta foto è lì da vedere. Materiale da connoisseur sicuramente, questo non significa che non puoi apprezzare casualmente questo cappello semplicemente a causa dei suoi colori e della sua forma. Qualcuno ha detto forma? La corona corta dà una bella sensazione in testa e la visiera squadrata non è troppo squadrata, dando così un aspetto veramente nuovo. Avrai modo di conoscere Flat Fitty un po’ di più in futuro qui su The Maxiemillion: dal loro eclettico team di musicisti e atleti alla collezione Wiz Khalifa c’e’ parecchia roba che bolle in pentola da questa parte della industry dell’headwear.

Add Comment