“I got the big brown boots when you wanna get kicked like a rhyme/from the heart and the mind” (B-Real)

I felt like I was givin’ you too many standard items to be honest so I felt the need to look for an ill item. Ill like those three capital letters in the name of this blog. My people at Hey Dude came to the rescue. This type of Chelsea boot is not a sneaker, nor is it a boot or a slip-on but all of this combined. Check this Trento Bruno, designed in the heart of Italy, in Florence to be exact. This is some Johnny Depp meets Chief Geronimo style. In a period as I told you where Native American patterns are all over, in a season where to endure the elements is a key factor to survive, you sure as hell want to do it with style, isn’t it?! Style and comfort come into play when you are dealing with these shoes. If I may say it like that, these boots represent the equivalent in shoes of a distressed denim. There are different shades of brown from the upper to the sole in a way that gives you the impression that this boot has been worn forever, thanks to several treatments that also include a bit of waxing. That slightly irregular stitching is what gives its unmistakable flavor by the way. You can see Chief Geronimo’s wife in a hot summer evening, sit by the fire and hand stitch it for her man but then again the skate kicks sole design brings you back to a more urban vibe. The material of the sole anyway is not designed for skating but for walking: its light density is the trademark of Hey Dude kicks. Light as this brand got us used too, this boot is made of suede. If you check the third picture you may even notice how sweet is that tweed interior. This Trento is for individuals, people that want to get into a shoe because they like it, not because their best friend is rockin’ it.


Avevo come l’impressione di darvi troppi articoli standard a dir la verità, quindi ho sentito il bisogno di cercare un articolo ill [malato, fuori di testa]. Ill come le tre lettere maiuscole nel nome di questo blog. La mia gente di Hey Dude è venuta a soccorrermi. Questo genere di Chelsea boot non è una sneaker, non è un boot, non è una slip-on ma è tutto questo combinato. Beccati questa Trento Bruno, disegnata nel cuore dell’Italia, a Firenze per essere precisi. Questo stile è come un incrocio tra quello di Johnny Depp e del capo indiano Geronimo. In un periodo dove come ti ho detto, i pattern Nativo Americani sono ovunque, in una stagione dove resistere agli elementi è il fattore chiave per sopravvivere, tu vuoi farlo con stile, sicuro come l’oro, non è così?! Lo stile ed il comfort entrano in gioco quando hai a che fare con questa scarpa. Se posso dirlo in questo modo, questi boots rappresentano l’equivalente nelle calzature di un denim usurato. Ci sono differenti sfumature di marrone dalla tomaia alla suola in un modo che dà l’impressione che questo boots sia stato portato da sempre, grazie a diversi trattamenti tra cui anche un po’ di waxing. Quella cucitura leggermente irregolare è ciò che dà il suo gusto inconfondibile comunque. Puoi vedere la moglie di Geronimo in una calda sera d’estate seduta vicino al fuoco cucire a mano questa scarpa per il suo uomo ma invece la suola col design da scarpa da skate riporta ad una vibe più urbana. Il materiale della suola comunque non è disegnato per far skate ma per camminare: la sua densità leggera è il trademark di Hey Dude. Leggero come questo brand ci ha abituato, questo boot è fatto di suede. Se guardi attentamente la terza foto puoi anche notare la ricercatezza dell’interno in tweed. Questa Trento è per gente originale, gente che vuole infilare il piede in una scarpa perché gli piace, non perché il suo migliore amico ce l’ha.

Add Comment