“I’m the unbeatable, non-stop eager to/step up to the plate ni**a like a major leaguer do” (Pacewon)

I can understand how the people at Undefeated feel now. No, I don’t do collaboration kicks with the most solid brands ever out there, but I recently improved this page passing from an old Blogger template to what you see now. I don’t know how many hours do you spend in front of the computer screen daily, me a lot more than I should. This means that I kinda developed a “digital life” where my blog is like my house: I live there. Last July in the process of this change that got assisted by my friend Bera (Behood clothing main man) I had to wait a few days in digital limbo. Those days were terrible: I felt lost and vulnerable, while right now that everything is working and the new layout is up to date I feel invincible. Unbeatable. Undefeated. See what I mean? Even Undefeated did a restyling of their website. It is so simple to browse, it’s ridiculous: fine lookbooks and e-commerce are totally user friendly and showcase a few products in the “all killer no filler” formula they got us used to. There is more. Good news are that for the occasion you can find online their 10th anniversary collector t-shirts. They have a selection of collaboration white tees that I find appealing to my taste: Estevan Oriol (top), Mister Cartoon (second), Barry McGee (third), Geoff McFetridge (fourth) and Erik Brunetti of the world famous Fuct brand (last two, front & back). Known for pioneering the art of collaboration, as far as sneakers I lost count of the exclusive items that Undefeated drops back to back: New Balance, Converse and last but not least they got the cover of Sneaker Freaker with a Bape x Undefeated x Adidas originals ZX5000. We met this brand before, when I first told you about UNDFTD Puma Nylon Ripstop Clyde “NRC” Pack and here they are again. Their loyal and constantly expanding fanbase couldn’t be happier. To feel defeated by Undefeated is a pure collector pleasure.


Posso capire come si sentono ora quelli di Undefeated. No, non faccio sneakers in collaborazione coi brand più solidi che ci siano, ma recentemente ho migliorato questa pagina passando da un vecchio template di Blogger a quello che vedete ora. Non so quante ore passi di fronte al computer al giorno, io un sacco di più di quelle che dovrei. Questo significa che ho sviluppato una sorta di “vita digitale” dove il mio blog è un po’ come la mia casa: vivo lì. Lo scorso luglio, nel processo di questo cambiamento, che è stato assistito dall’amico Bera (l’uomo a cui ruota intorno Behood Clothing) ho dovuto aspettare un po’ di giorni nel limbo digitale. Quei giorni erano terribili: mi sentivo perduto e vulnerabile, mentre ora che tutto sta funzionando e il nuovo layout è aggiornato mi sento invincibile. Imbattibile. Undefeated. Vedi quel che voglio dire? Anche Undefeated ha fatto un restyling del suo sito. E’ così semplice da browsare che sembra una presa in giro: dei bei lookbooks e un e-commerce totalmente senza complicazioni che mostrano un po’ di prodotti nella formula “solo bombe niente fuffa” a cui ci hanno abituati. C’e’ dell’altro. Le buone notizie sono che per l’occasione puoi trovare online le loro t-shirt da collezione. Hanno una selezione di collaborazioni in t-shirt bianche che incontrano piacevolmente il mio gusto. Estevan Oriol (in cima), Mister Cartoon (la seconda), Barry McGee (la terza), Geoff McFetridge (la quarta) ed Erik Brunetti di Fuct, brand di fama mondiale. Conosciuti per essere i pionieri dell’arte della collaborazione, per quanto riguarda la sneakers ho perso il conto degli articoli esclusivi che Undefeated ha rilasciato uno dopo l’altro: New Balance, Converse e non ultimo hanno avuto la copertina di Sneaker Freaker con una Bape x Undefeated x Adidas Originals ZX5000. Abbiamo già incontrato questo brand, quando vi ho mostrato la prima volta le UNDFTD Puma Nylon Ripstop Clyde “NRC” Pack e rieccoci qui. Il loro giro di fans leale ed in costante espansione non potrebbe essere più contento. Farsi battere da Undefeated è un puro piacere da collezionista.

Add Comment